Genitori

  • Ecco una nuova famiglia!!!

    famigliaLa nascita di un figlio è sicuramente la “rivoluzione” più importante che una coppia si trova ad affrontare.

    Dal momento in cui i tuoi occhi incrociano quelli di tuo figlio, la visione del mondo cambia… Cambiano le priorità, si elaborano nuovi progetti e

    ...
  • Saremo dei bravi genitori?

    genitori-e-figli

    Sono molte le ansie e i timori che può creare l’arrivo di un bambino. Ma nessuno di essi è sufficiente per rinunciare a questa

    ...
  • La funzione dei genitori - abbiate fiducia in voi stessi

    Voi ne sapete più che non crediate

    PRESTO avrete un bambino. Forse lo avete già. Siete felice e eccitata' ma, se non avete molta esperienza, vi chiedete se sarete in grado di assolvere bene il vostro compito. Negli ultimi tempi siete stata a ascoltare con più attenzione le vostre amiche e i parenti, quando parlavano del come allevare un bambino. Avete cominciato a leggere, nelle...
  • SEVERITÀ O PERMISSIVITÀ? Per molti genitori è un grosso problema

    La gran parte di essi trova assai presto la soluzione più adatta, mentre per alcuni resta sempre un problema, per quanta esperienza essi abbiano. Essere severi o permissivi non è il vero problema. Genitori che amano i loro figli e che non hanno paura di mostrare un polso fermo quando è necessario, possono ottenere dei buoni risultati sia con una moderata severità che con una limitata

    ...
  • I genitori con le idee educative confuse

    I genitori confusi appartengono spesso a due categorie: la prima è di coloro che sono stati educati con pochissima fiducia nel proprio buon senso. Se non si ha il coraggio di avere fiducia in se stessi, si è destinati, volenti o nolenti, a seguire ciò che dicono gli altri. Alla seconda categoria appartengono quei genitori che pensano di essere stati allevati troppo severamente Essi ricordano

    ...
  • Le esigenze dei genitori e dei figli

    Tutti i manuali di puericoltura, sottolineano con tanta insistenza le necessità dei bambini (di amore, di comprensione, di pazienza, di fermezza, di protezione, di amicizia, di calorie e di vitamine) che i genitori talora si sentono esausti anche soltanto a leggere ciò che ci si aspetta da loro. Hanno l'impressione che sia loro inibita qualsiasi esigenza. Non possono fare a meno di pensare

    ...
  • I genitori devono comportarsi come degli amici

    I bambini hanno bisogno di genitori affettuosi e comprensivi

    Maschi e femmine devono avere la possibilità di stare assieme ai genitori, di divertirsi con loro e, se possibile, di svolgere qualche attività insieme. Purtroppo è facile che il papà torni a casa col desiderio soprattutto di sdraiarsi in poltrona a leggere il giornale. Se capisse quale valore ha la sua compagnia, sarebbe

    ...
  • Il senso di colpevolezza dei genitori conduce a problemi di educazione

    In altri articoli è stato discusso di alcune situazioni in cui i genitori possono sentirsi un po' colpevoli verso un figlio. Eccovi altri casi:

    • la madre che va al lavoro convinta di trascurare il figlio;
    • i genitori che hanno un figlio affetto da un handicap fisico o psichico;
    • quelli che hanno adottato un bambino e si sentono in dovere di fare sacrifici
    ...
  • I genitori che non hanno autorità sui figli o che devono punirli spesso, DEVONO ESSERE AIUTATI

    Alcuni genitori non riescono a farsi ubbidire dai propri figli e dicono di essi che “sono proprio cattivi” e che non c’è verso che ubbidiscano. La prima cosa che notate se osservate questo tipo di genitore (supponiamo sia la madre), è che lei non dà veramente l'impressione di fare di tutto per farsi ubbidire,anche se sembra che lo voglia e pensa seriamente di star facendo

    ...
  • Anche il neonato ha bisogno dell’attenzione dei genitori

    Finora abbiamo esclusivamente pensato alla gelosia del figlio maggiore nei riguardi del neonato e abbiamo perfino consigliato di “ignorare quest'ultimo”, in certi momenti, per amore dell’altro figlio. Ovviamente, Anche il neonato ha però bisogno di affetto e di attenzioni.Ma, nei primi giorni e nei primi mesi egli dorme per tre quarti del tempo, e sono pochi i momenti della

    ...
  • L’affetto del bambino per i genitori

    A questa età i bambini si guidano facilmente maschi e femmine, verso i tre anni, hanno raggiunto una fase, nel loro sviluppo emotivo, in cui sentono che papà e mamma sono persone straordinarie e desiderano assomigliare loro il più possibile. Lo spirito di contraddizione e di ostilità che erano praticamente a fior di pelle verso i due anni e mezzo, sembrano diminuire verso i 3 anni in quasi

    ...
  • I primi giorni alla scuola materna - La separazione dai genitori

    Il bambino espansivo di 4 anni va a scuola come un’anitra va all’acqua. Non ha bisogno di nessuna gentile presentazione. Ma, più piccolo è il bambino, più prudente dovete essere. Specialmente il bimbo di 2 anni si sente ancora molto attaccato alla mamma. Se questa lo lascia a scuola il primo giorno, magari non farà subito un capriccio, ma dopo un po’ è facile

    ...
  • L’indipendenza dai genitori

    I bambini dopo i sei anni continuano ad amare profondamente i genitori nel loro intimo, ma di solito non lo dimostrano esternamente. Essi sono più freddi nei confronti degli adulti in generale, a meno che non ritengano che siano persone eccezionali. Non vogliono più essere amati come un oggetto o semplicemente perché sono graziosi. Cominciano ad acquisire un

    ...
  • Rapporto e alleanza tra genitori e maestre

    alleanza-tra-genitori-e-maestre

    È facile andar d’accordo con la maestra, se vostro figlio è il suo orgoglio e la sua gioia e fa benissimo, in classe. Ma se incontra difficoltà, la situazione è

    ...
  • Adolescenti: La rivalità con i genitori

    adolescenti-la-rivalita-con-i-genitori

    La ribellione degli adolescenti è principalmente l’espressione della rivalità nei confronti dei genitori, del figlio con il padre o della

    ...
  • Come i genitori possono aiutare gli adolescenti


    Con gli adolescenti non è un compito facile per un genitore agire nel modo più appropriato.

    Anche se i ragazzi o le ragazze sono fondamentalmente buoni, saranno comunque portati a

    ...