L'acqua da bere - alcuni neonati la vogliono, altri no

Spesso si consiglia di offrire al neonato un po' d`acqua fra un pasto e l'altro, una o due volte al giorno. Ovviamente, se assume altri liquidi non è assolutamente necessario. È più importante dargli da bere nella stagione molto calda o quando il bambino ha la febbre. Quelli che di solito rifiutano l'acqua, spesso la bevono in queste occasioni.

Molti bambini non vogliono saperne dell'acqua, da quando hanno una o due settimane fin verso l'anno. Questa è un'età in cui inghiottiscono bene qualunque cosa contenga nutrimento, ma rifiutano l'acqua fresca. Se piace al vostro bambino, dategliela senz'altro una o due volte al giorno, quando si sveglia fra i pasti (non immediatamente prima del pasto). Potete dargliene quanta ne vuole; forse non ne prenderà più di sessanta grammi. Ma, non insistere mai.

Acqua zuccherata

Se al bimbo non piace l`acqua pura, potete dargliela zuccherata. È importante somministrare l'acqua se non beve molto latte perché è malato o se fa molto caldo o quando volete fargli saltare il pasto della notte. Aggiungete un cucchiaio di zucchero a mezzo litro d'acqua.