I denti

sorrisoUna volta si diceva "ogni figlio un dente in meno", frase che nel passato non era del tutto sbagliata. Infatti, erano molte le donne che non avevano la possibilità di nutrirsi In modo appropriato e quindi di approvvigionarsi di calcio in modo sufficiente a coprire le necessità di questo minerale che aumenta notevolmente durante la gravidanza e l’allattamento. Il calcio, infatti, è fondamentale per la salute dei denti e, se è notevolmente insufficiente, è inevitabile che essi ne risentano. Oggi questo pericolo va ridimensionato, anche se fino alla fine dell'allattamento è meglio essere particolarmente rigorose nel curare l'igiene e la salute della bocca. Inoltre, può capitare che le gengive sanguinino più facilmente. È quindi consigliabile fare una visita dentistica all'inizio della gravidanza e una verso la fine.

Nota Bene: è stato dimostrato che l'anestesia locale è innocua sia per la gestante sia per il feto; è necessario però avvisare il dentista dello stato di gravidanza perché scelga il prodotto più adatto.